Primi piatti Primi piatti facili Primi piatti facili e veloci Primi piatti speciali Primi piatti veloci Ricette super economiche Ricette vegetariane Riso

Risotto allo zenzero ricetta facile

Il risotto fior di zenzero è una ricetta vegana, light ed economica.

Il mio risotto allo zenzero è una ricetta facile, light e completamente vegan. Non solo: è un risotto veloce, che si fa con pochi ingredienti e non prevede mantecazione finale. In più, come tante ricette con lo zenzero, questo primo piatto veloce vanta molte qualità salutari. Pronti a saperne di più?

Lo zenzero, fresco e salutare

Protagonista di questo primo piatto facile è lo zenzero, pianta officinale tra le più “virtuose”. I benefici per il sistema digestivo sono tanti: lo zenzero, infatti, contrasta ulcera, cattiva digestione, infiammazioni intestinali, stipsi, diarrea, nausea e vomito. Non solo: fa anche bene al fegato. Ricco di minerali funzionali come il magnesio, lo zinco e il ferro, nonché di vitamine del gruppo B e di antiossidanti, lo zenzero brilla anche per la sua capacità di rafforzare le difese immunitarie e di combattere i radicali liberi. Ha poche calorie e un indice glicemico basso, e in più stimola la produzione di insulina: quindi è ideale per chi soffre di diabete e iperglicemia. Oltre a ciò, lo zenzero è un ottimo rimedio naturale contro le malattie da raffreddamento.

Una freschezza da esaltare

La prima volta che ho assaggiato lo zenzero, mi ha colpito il suo gusto simile al limone. Per questo, nel riso allo zenzero che vi propongo ho voluto enfatizzare al massimo questo aroma. Come? Semplice: aggiungendo la buccia di un limone.
Ne risulta un primo piatto veloce dal sapore fresco e leggero. Di ciò beneficia anche la linea, perché in questo risotto allo zenzero la tradizionale mantecatura finale con burro e parmigiano non è prevista.

Ed ecco la ricetta, facile e gustosa più che mai!

⏲️Tempo di preparazione: 20 min – 🧑‍🍳Difficoltà: minima

Ingredienti per 4 persone:

280 gr di riso per risotti (io qui ho usato il Ribe)

1 scalogno

la buccia grattugiata di 1 limone

due cucchiaini di zenzero in polvere

1 litro di brodo pronto caldo

pepe nero macinato

Olio EVO (ma va bene anche quello di semi di girasole)

Preparazione

Tritate finemente lo scalogno e soffriggetelo con due cucchiai di olio. Unite il riso, fatelo tostare a fiamma media e bagnatelo con due mestoli di brodo. Rimescolate continuamente.

Non appena il brodo si assorbe spolverizzate il riso con abbondante pepe nero, rimescolate e bagnate con altri due mestoli di brodo. Rimescolando sempre, aspettate che il brodo si asciughi, poi aggiungete la buccia di limone grattugiata, rimescolate e bagnate con un mestolo di brodo. Rimescolate ancora.

Continuate ad aggiungere brodo e a rimescolare come per un normale risotto. Qualche istante prima di spegnere il fuoco, quando ormai il vostro risotto allo zenzero sarà cotto, unite i due cucchiaini di zenzero e rimescolate accuratamente per amalgamare il tutto. Visto che risotto facile e buono? E che profumo! Il vostro riso allo zenzero è pronto da portare in tavola.

(foto bing)

Potrebbe anche interessarti...

Commenta in breve, la tua opinione è preziosa.