Primi piatti Primi piatti facili Primi piatti facili e veloci Primi piatti speciali Primi piatti veloci Ricette super economiche Ricette vegetariane Riso

Risotto fresco al limone

Il risotto fresco al limone è delizioso, è ipocalorico ed è super economico.

Il risotto fresco al limone che vi propongo è una ricetta speciale per tre motivi: è delizioso, è ipocalorico ed è super economico. Oltre a ciò, è anche vegan. Insomma, ci sono tanti buoni motivi per prepararlo!

Perfetto anche per chi è a dieta

La novità di questo risotto al limone è l’assoluta mancanza di ingredienti calorici. A differenza del procedimento tradizionale, infatti, non prevede mantecatura con burro e parmigiano, e non ha nemmeno il soffritto di cipolla. Tutto il suo sapore deriva dall’abbinamento limone-peperoncino, che è pure un potentissimo “elisir” metabolico. Come potete vedere, la lista dei componenti è ridotta al minimo. Questo ci agevola di parecchio nei momenti di “magra”, quando frigo e dispensa sono in rosso.

Un risotto per tutte le stagioni

Fresco e leggero, il risotto al limone è perfetto anche in estate. Unica raccomandazione: sceglietelo solo se amate l’agro di limone. In caso contrario, mangiarlo potrebbe essere una sofferenza!! Il tratto più distintivo di questo risotto, infatti, non è tanto il piccante del peperoncino, ma l’intenso sapore agrumato. Sotto il profilo “salutistico”, questa ricetta è una vera manna: ricca di vitamine e antiossidanti, ha spiccate qualità digestive e un basso indice glicemico.

Non ultimo, c’è il vantaggio di una preparazione facilissima adatta anche ai principianti. Stupendo, vero?

E adesso, veniamo agli ingredienti. Per 4 persone avremo bisogno di:

⏲️20 minuti di cottura – grado di difficoltà minima 🧑‍🍳

300 gr. di riso per risotti (io per questa ricetta utilizzo il Ribe)

7 limoni freschi

2 cucchiaini rasi di peperoncino frantumato

olio extravergine d’oliva (ma va bene anche quello di semi)

Brodo pronto caldo

aceto bianco

Preparazione

In un bicchiere mettete due parti di acqua e una parte di aceto bianco.

Grattugiate la buccia di due limoni e mettetela a soffriggere per qualche istante con il peperoncino e 3 cucchiai di olio. Unite il riso e fate tostare per un paio di minuti tenendo il fuoco moderato. Sfumate con il bicchiere di acqua e aceto, lasciate evaporare e poi aggiungete due mestoli di brodo.

Rimescolando continuamente, procedete come per un normale risotto, aggiungendo un mestolo di brodo ogni volta che il riso si asciuga.

Nel frattempo, prendete i due limoni di cui avete già grattugiato la buccia e spremeteli insieme a tutti gli altri. Versate il succo di limone così ottenuto nel risotto verso la fine della cottura. Rimescolate sempre con molta cura per amalgamare bene il tutto ed evitare che si attacchi.

Impiattate grattugiando su ogni porzione di risotto abbondante buccia di limone. Servite subito.

(foto bing)

Potrebbe anche interessarti...

Commenta in breve, la tua opinione è preziosa.