Minestre Primi piatti facili Primi piatti veloci Ricette vegetariane

Minestra di ceci e spinaci

Oggi vi propongo la mia minestra di ceci e spinaci: facile, veloce e gustosa, è un piatto caldo e nutriente, ideale per le fredde giornate invernali. Con pochi, semplici ingredienti, ecco una minestra cremosa e saporita, arricchita da un tocco di formaggio grana e pepe nero.

I ceci: buoni da soli, ma con gli spinaci di più!

I ceci sono da sempre i miei legumi preferiti: per questo, amo creare tante “variazioni sul tema” della solita minestra che mi è stata insegnata in famiglia. Mamma e nonna si limitavano a cucinarla con il trito di verdure di base (sedano, carota, cipolla), mentre io ho voluto sperimentare nuovi abbinamenti.

Insieme, ceci e spinaci sono doppiamente buoni: per il sapore, ma anche perché danno vita ad un vero e proprio “elisir” di benessere. I ceci sono una fonte preziosa di proteine, fibre, minerali e vitamine dei gruppo B, quindi un concentrato di benefici per i tessuti, i muscoli, il sistema nervoso, le difese immunitarie, le ossa e la digestione. Grazie al loro basso indice glicemico e calorico, i ceci aiutano a controllare colesterolo e glicemia e sono perfetti anche per chi segue un regime alimentare ipocalorico. In più sono molto energetici e hanno un buon potere saziante. E che dire degli spinaci? Preziosa fonte di folati, minerali, vitamine e antiossidanti, sono salutari per molte funzioni vitali: aiutano, ad esempio, a regolare la pressione sanguigna e a prevenire l’anemia.

Una minestra “furba”

Quello che vi propongo non è solo buonissimo, ma anche molto pratico: gli spinaci surgelati sono infatti tra gli ingredienti di cui si dispone sempre, perché sono i più utilizzati. I ceci in scatola, inoltre, evitano i tradizionali tempi lunghi dell’ammollo e della cottura.

Non vi resta che seguire i miei consigli e in meno di mezz’ora avrete pronto un primo piatto che conquisterà tutta la famiglia. Buon appetito!

⏲️Tempo di preparazione: 25 min – 🧑‍🍳Difficoltà: minima

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di ceci lessati già pronti in scatola

2 cubetti di spinaci surgelati

50 gr. di misto per soffritto surgelato

un mestolo di passata di pomodoro

2-3 foglie di salvia

mezzo dado vegetale per brodo

due cucchiai di formaggio grana grattugiato

olio extravergine di oliva

pepe nero macinato

Preparazione

In una pentola mettete i cubetti di spinaci ancora surgelati, aggiungete un filo d’olio e acqua quanto basta a coprirli. Lasciateli cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti o comunque finchè non si saranno completamente scongelati. A questo punto spegnete il fuoco e, aiutandovi con una forbice da cucina, tagliateli a pezzi.

Versate i ceci scolati, il misto per soffritto ancora surgelato, la passata di pomodoro, la salvia e il dado. Allungate con acqua (due bicchieri e mezzo circa) e lasciate cuocere a fiamma media per 15 minuti, rimescolando spesso. Se volete una consistenza più cremosa, togliete un mestolo di minestra, frullatelo e poi rimettetelo in pentola.

Terminate con un filo d’olio crudo, il formaggio grana e abbondante pepe nero macinato. Servite con crostini di pane tostato.

(foto bing)

Potrebbe anche interessarti...