Occasioni speciali Pastasciutte Primi piatti facili Primi piatti veloci Ricette vegetariane

Tagliatelle panna e spinaci

Tagliatelle con panna e spinaci

Le tagliatelle panna e spinaci, che bontà! Se come me amate le tagliatelle, vi innamorerete di questa ricetta: si fa in meno di mezz’ora ed è davvero golosa.

Tagliatelle superstar

Molti di noi sono abituati a gustare le tagliatelle all’uovo con il classico sugo alla bolognese. Ottima scelta, ma perché limitarsi? Questo formato di pasta si presta a tantissimi condimenti, alcuni dei quali adatti anche a chi in cucina va di fretta o è ancora alle prime armi. Fra questi, la “panna e spinaci” occupa sicuramente un posto d’onore. Non solo perchè si prepara velocemente, ma anche perchè i suoi ingredienti sono pochi e di uso comune. Oltre a ciò, le tagliatelle panna e spinaci hanno il pregio di mettere d’accordo tutti, anche quando a tavola ci sono vegetariani e vegani (in quest’ultimo caso basta sostituire la panna uht con quella vegetale).

Buonissime, in tutti i sensi

Gusto e salute: come ormai sapete, nella cucina dei diavoletti si ama tantissimo questo binomio e si cerca sempre di realizzarlo. Vediamo quindi in che modo questa ricetta possa soddisfare entrambi i requisiti.
Sapore e profumo – che ve lo dico a fare – sono irresistibili, come potrete facilmente verificare. Ma nella pasta panna e spinaci troviamo anche proprietà nutrizionali molto salutari: merito soprattutto degli spinaci, fonte ipocalorica di vitamine, antiossidanti, minerali e fibre. La lista degli ingredienti include anche lo scalogno, vegetale molto efficace nel riequilibrio della glicemia, del colesterolo e della pressione sanguigna,nonché benefico per il sistema nervoso, la pelle e i muscoli. Anche lo scalogno ha pochissime calorie; resta quindi la panna ad innalzare il tenore calorico di questo condimento. A meno che non la sostituiate con il già menzionato preparato vegetale, ormai facilmente reperibile al supermercato.

Detto questo, che ne dite di cominciare a preparare?😉

⏲️Tempo di preparazione: 20 min – 🧑‍🍳 Difficoltà: minima

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di tagliatelle all’uovo

4 cubetti di spinaci surgelati

200 gr di panna da cucina

una noce di burro o margarina

2 scalogni

olio extravergine di oliva

sale

Preparazione

In un pentolino mettete gli spinaci ancora surgelati con gli scalogni tritati, un cucchiaio di olio e due cucchiai di acqua. Fate cuocere col coperchio a fuoco moderato per una decina di minuti, rimescolando spesso. Non appena gli spinaci saranno del tutto scongelati, salateli, conditeli con la noce di burro o margarina e, sempre rimescolando, teneteli sul fuoco ancora qualche istante.

Spegnete il fuoco e, con l’aiuto di una forbice da cucina, riducete gli spinaci a pezzettini. Rimetteteli nella stessa pentola, unite la panna, riaccendete il fuoco e, tenendolo basso, portate a ebollizione mescolando continuamente per far amalgamare bene la panna con gli spinaci. Non appena la panna raggiunge il bollore spegnete il fuoco.

Nel frattempo, lessate le tagliatelle al dente in abbondante acqua bollente salata, avendo cura di conservare una ciotolina dell’acqua di cottura.

Scolate le tagliatelle e conditele con il condimento di panna e spinaci. Se dovessero risultare troppo asciutte, bagnatele con un po’ dell’acqua di cottura messa da parte per renderle più cremose.

Servitele caldissime, a piacere con una spolverata di pepe macinato al momento.

(foto bing)

Potrebbe anche interessarti...